I BIRMANI MINACCIANO I CIVILI KAREN NELLA ZONA DI LITTLE VERONA

Sono i soldati della base di Maw Khee, sulla linea di demarcazione tra l’area controllata dalla KNDO di Nerdah Mya e la zona “pacificata”, quella cioè in cui le formazioni Karen hanno accettato il cessate il fuoco.

soldati-nella-jeep

La pace per i Birmani è questa: lavoro forzato per i civili ed estorsione sotto la minaccia delle armi.

Poche settimane fa i soldati birmani avevano raggiunto Little Verona facendosi scudo con donne e contadini Karen. Oggi terrorizzano gli abitanti di Maw Khee (a qualche chilometro dal “nostro” villaggio) sparando in aria, facendosi consegnare tonnellate di legname pregiato, e costringendoli a portare acqua alla guarnigione posta sulla collina che sovrasta l’insediamento.

La tensione sale. Nerdah Mya ha convocato una riunione con i comandanti della zona per convincerli a difendere senza esitazione i civili minacciati.