ARRIVANO I CINESI: IN BIRMANIA E’ GUERRA TOTALE

rifugiati karen

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Linkedin Arrivano i cinesi in Birmania: è guerra totale di Alberto Palladino Già da qualche giorno diverse fonti segnalano le intense attività di personale militare cinese al confine con la Birmania. Il punto di raccolta dei militari cinesi sembra essere la cittadina di Jiegao sul fume Ruili, confine naturale tre la provincia dello […]

“IO, RAGAZZO IN PIAZZA CONTRO I GENERALI. IN MYANMAR TI UCCIDONO ANCHE IN CASA”

soldato karen

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Linkedin “Io, ragazzo in piazza contro i generali. In Myanmar ti uccidono anche in casa” Ha 21 anni e non ha paura: “Un mio compagno di università freddato dopo una spiata. Eliminano bimbi e donne incinte”  di Fabio Polese 3 Aprile 2021 Bangkok. «Ora si rischia di essere ammazzati anche stando a […]

ECCO PERCHE’ IN MYANMAR C’E’ STATO IL GOLPE MILITARE

DONNE BIRMANE

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube Ecco perché in Myanmar c’è stato il golpe militare di FABIO POLESE  da Il Giornale – 15 febbraio 2021 Il primo febbraio il Tatmadaw l’esercito del Myanmar ha preso il potere con un colpo di Stato, proprio nel giorno in cui i vincitori delle ultime elezioni del National League for Democracy […]

IN MYANMAR UNA DOMENICA DI PROTESTE

proteste in myanmar

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube Una nuova rivoluzione dello zafferano. In Myanmar una domenica di proteste di FABIO POLESE In piazza decine di migliaia di persone a Yangon e in altre città. Finora il regime non ha usato il pugno duro, ma fino a quando? Domenica decine di migliaia di manifestanti sono tornati nelle strade delle […]

GOLPE IN BIRMANIA

golpe in birmania

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube GOLPE IN BIRMANIA, QUEL SOGNO DEM PER TROPPO POCHI: FATTO DI BUSINESS, SCANDALI E DIVISE Alle prime luci dell’alba di lunedì, in Birmania, è stata tratta in arresto Aung San Suu Kyi, storica eroina dei diritti civili e già premio Nobel per la pace. Dal 2016 “The Lady”, come veniva chiamato […]

COLPO DI STATO IN MYANMAR

COLPO DI STATO IN MYANMAR

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube COLPO DI STATO IN MYANMAR.I KAREN VERSO LA GUERRA Roma, 1 feb – Tra i molti interrogativi che scaturiscono dalla notizia del colpo di stato in Myanmar (ex Birmania), ce n’è uno che interessa particolarmente chi ha a cuore la lotta per l’autodeterminazione del popolo Karen, etnia in guerra da oltre […]

I MORTAI BIRMANI SPARANO ANCORA

POPOLAZIONE KAREN

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube I MORTAI BIRMANI SPARANO ANCORA I mortai birmani sparano tutto intorno.  Gli abitanti del villaggio sono nascosti nella jungla, mentre i volontari dell’esercito di liberazione contrattaccano per allontanare le truppe di Aung San Suu Kyi.  Un giorno come un altro nella regione Karen, dove si muore per il sacro suolo.  Perché […]

I KAREN CHE NON SI ARRENDONO

esercito karen

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube SALE LA TENSIONE NELLA REGIONE KAREN SCONTRI TRA ESERCITO BIRMANO E GUERRIGLIA  La “pax birmana” non dura. O meglio, non è mai veramente iniziata. Nonostante gli sforzi profusi in questi anni dalla stampa internazionale per cercare di vendere la descrizione di un paese, il Myanmar, oramai avviato verso la risoluzione del […]

MYANMAR: BANCHE EUROPEE E SOCIETA’ INTERNAZIONALI SOSTENGONO I MILITARI

Myanmar: banche europee e società internazionali sostengono i militari

info@comunitapopoli.org Facebook-f Instagram Youtube Myanmar: banche europee e società internazionali sostengono i militari Una rete di imprese internazionali e società bancarie ha messo a disposizione dell’esercito del Myanmar fondi e tecnologie che possono favorire crimini contro l’umanità. Lo denuncia un report di Justice for Myanmar, che cita colossi come Hsbc, Deloitte, Standard Chartered (Regno Unito), […]

LO SPORCO AFFARE DELLA GIADA E GLI EX MILITARI DELLA GIUNTA

miniera di Hwekha

Lo scorso due luglio, uno smottamento avvenuto nei pressi di una miniera di giada nel distretto di Hpakan, nel nord-est del Myanmar, ha causato la morte di oltre 170 persone. La tragedia è avvenuta dopo giorni di intense piogge che hanno colpito il Paese.